Psicoterapia individuale adulti

Dottoressa Marilisa Ruini psicologa psicoterapeuta

I clienti cui mi rivolgo sono persone adulte (o prossime alla maggiore età), che incontro individualmente.

Lo strumento di lavoro è il colloquio (sia esso di sostegno o di psicoterapia), attraverso cui la persona, seduta di fronte al terapeuta, sceglie di raccontare e affrontare attraverso la narrazione di sé le situazioni che ritiene importanti in quel preciso momento.

Ogni incontro dura 50 minuti e solitamente gli appuntamenti hanno cadenza settimanale.

Attraverso l’ascolto attivo ed empatico del terapeuta, si attiva un confronto in cui il cliente ha modo di rivedere le situazioni, i comportamenti propri o degli altri che sono fonte di malessere, contattando in modo onesto e autentico le emozioni che vi sono sottese e collegate. Nel corso del processo terapeutico, la persona individua delle modalità nuove e i cambiamenti, piccoli o grandi, che può realizzare che gli permettono di stare meglio con sé stesso e con gli altri; impara inoltre ad accettare sempre più le sue caratteristiche, che siano ritenuti pregi o difetti, e riconoscere cosa accogliere e cosa provare a modificare.

Nello spazio tra un colloquio e il successivo il cliente prosegue il lavoro di riflessione e introspezione personale, e sperimenta, mettendo in pratica ciò che è emerso nell’incontro, nuove modalità di affrontare la sua realtà.

“Gli individui hanno in sé stessi ampie risorse per auto-comprendersi e per modificare
il loro concetto di sé, gli atteggiamenti di base e gli orientamenti comportamentali.
Queste risorse possono emergere quando può essere fornito un clima definibile
di atteggiamenti psicologici facilitanti.”

Carl Rogers

Psicoterapia individuale adulti